Portonovo e la sua spiaggia

Portonovo: lo smeraldo del Conero

In questo luogo si può udire la voce del monte Conero.

Una baia incantata che non conosce stagioni: cristallo di luce celeste e rosa nelle foschie invernali, smeraldo brillante nelle giornate d’estate.

La baia di Portonovo è luogo delle fate, dove il tempo pare non esistere su spiagge di ciottoli e grazia, realtà e incanto.

 

spiaggia portonovo monte conero

 

Uno scenario che conserva la sua bellezza in ogni mese dell’anno. 

Immersa completamente nel verde del Parco del Conero, l’oasi naturale resta protetta dal traffico. Qui le rive accolgono soltanto i passi senza meta dei viandanti.

  • Come arrivare: Se siete in autostrada uscite ad Ancona Sud e proseguite in direzione Camerano seguendo le indicazioni Riviera del Conero – Portonovo
  • Il giusto momento: Per riempire i vostri ricordi di verde smeraldo, scegliete le ore rilucenti del mattino
  • Da non perdere: Non dimenticate di visitare la chiesetta di Santa Maria di Portonovo, immersa nel verde del parco a strapiombo sul mare, uno dei pochi esempi meglio conservati dell'architettura romanico normanna del centro Italia

 

Lascia un commento

@font-face { font-family: "Hunter"; src: url(//cdn.shopify.com/s/files/1/0507/5360/1697/t/1/assets/hunter-webfont.woff?v=4240231464057936007) format("woff"); }